Ricette col fico d'india

Ricette col fico d'india
Ricette:

signore, e anche signori, in cucina! vi propongo delle ricette, dove è presente il Fico d’India. in genere non sono pesanti, e sono semplici da fare, utilizzate se potete il frutto a pasta gialla di Morrone, è buonissimo e vi darà delle soddisfazioni, quando presenterete questi piatti a gente che li assaggia per la prima volta (andate tranquilli, quasi nessuno dalle nostre parti conosce le potenzialità del Fico d’India e gli svariati usi che se ne possono fare in cucina!, per cui anche se avete sbagliato la ricetta, apprezzeranno la vostra inventiva e la colpa sarà del frutto se il piatto non è venuto bene, e voi ve la caverete sempre! La vostra abilità culinaria non ne verrà minimamente intaccata!)

 
Risotto al fico d’india:

prendete uno scalogno (da non confondere con la scalogna!) versatelo in una pentola,se volete potete anche sostituire con mezza cipolla, fatelo imbiondire, pulite dei fichi d’india, uno per ogni cento grammi di riso, versateli nella pentola e fateli a pezzetti con il dorso della forchetta, togliete lo scalogno o la cipolla, e versate anche il riso, quanto? A secondo di quante persone lo devono mangiare e di quanta fame hanno. Versate ogni tanto del brodo vegetale, e girate, girate, girate, possibilmente con un cucchiaio di legno. Prima che sia cotto, assicuratevi che è buono di sale, aggiungete il parmigiano e un poco di burro e fate mantecare, poi servitelo, possibilmente accompagnato da un bel vino rosso. Ovviamente questo non vale per gli astemi!

Avvertenza: prima di cominciare il tutto, assicuratevi di avere acceso il gas sotto la pentola, altrimenti ci vorrà tutta la vita prima di assaggiarlo, o venite a trovarlo alla sagra del Fico d’India.

Buon appetito.

Attività